sabato 16 aprile 2011

Record Store Day 2011



“La gente apre un negozio per vendere, spera che ci sia un tale movimento da dovere ingrandire il negozio per vendere di più e diventare più ricchi, e alla fine non dovere più venire al negozio. Non è così? Ma probabilmente esistono altre persone che aprono un negozio sperando di trovare un riparo, tra gli oggetti che più apprezzano – lana o tazze da tè o libri – e con la sola idea di affermare qualcosa in tutta tranquillità. Diventeranno parte di un isolato, di una strada, della cartina generale  della città e infine della memoria collettiva. Si siederanno a bere il caffè a metà mattina, tireranno fuori i soliti orpelli a Natale, laveranno i vetri a primavera prima di esporre i nuovi arrivi. Per queste persone un negozio è ciò che per altre può essere una capanna nel bosco, un rifugio e una giustificazione.”

da "La vergine albanese" di Alice Munro ("Segreti svelati", Einaudi)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Dio che bella citazione!
Grazie e posta più spesso... Se ne hai voglla.
Un abbraccio Vito

exit ha detto...

Grazie a te, caro Vito. Sempre più difficile trovare la voglia di scrivere, di questi tempi...Un abbraccio.

Sam ha detto...

Lasciamo perdere la voglia di scrivere. Sono in un limbo dove ogni paola - detta o scritta - me la rimangerei almeno cinque volte. Sono in uno stato d'apatia tale che non so più che dire e, se lo faccio, non c'è verso di levarmi dalla testa la convinzione che io stia sprecando fiato ed energie per avere come risultato un prodotto mediocre.

Per dire... in quattro mesi sono riuscito a parlare solo di due dischi. Fra poco (forse) lo farò per il terzo. Ieri, rileggendomi, mi sono accorto che odio farlo. Questa cosa mi frena, non sai quanto. Stiamo parlando di dare un parere soggettivo a un disco, figuriamoci se dovessi farlo nei confronti dell'attualità. Rabbrividisco all'idea.

Per la cronaca, non ci ho capito molto di questo 'Record Store Day'. Nell'ultimo mese ho cercato informazioni, ma la ricerca non ha dato frutti sperati. Invece so per certo che ieri dovevano arrivarmi 3 LP e non mi sono arrivati. Ho rischiato d'essere a tema? :)

exit ha detto...

@sam: non c'è niente di male nel silenzio - anzi! - e sono dell'idea che non ci si debba mai costringere a scrivere.
Quanto al Record Store Day non c'è molto da capire, è una giornata celebrativa, in onore di quanti si ostinano testardamente a mandare avanti un negozio di dischi. Di solito succede che alcuni artisti pubblichino qualcosa di particolare per l'occasione (vedi i tuoi amati Foo Fighters che per celebrare la ricorrenza hanno messo in circolazione un LP). :)

River Man ha detto...

"Per queste persone un negozio è ciò che per altre può essere una capanna nel bosco... "

Pensando ad un certo negozio trovo che "la tana del grizzly" sia una definizione piu appropriata!!! :-D